LOADING

Type to search

Basilea: la città d’arte tutta da scoprire

Focus Travel Yes Weekend!

Basilea: la città d’arte tutta da scoprire

Avatar
Share

Se siete stanchi delle solite mete come Parigi, Londra, Madrid, Berlino e non volete spendere una fortuna per trascorrere un lungo week-end o una breve vacanza, allora perché non pensare a qualcosa di alternativo e perché no, magari proprio alla Svizzera: a Basilea!
La piccola cittadina del cantone tedesco è una vera chicca, un crocevia culturale nella mitteleuropa, tra Germania e Francia. Una città che offre diversi spunti d’interesse, dalla cultura al design, dall’arte culinaria ai musei. E per gli amanti della natura, le numerose aree verdi che fanno da cornice a uno dei fiumi più lunghi d’Europa, il Reno, già linea di confine settentrionale insieme al Danubio dell’Impero Romano, che scorre fiero e rigoglioso attraverso tutta la città, ma soprattutto navigabile, offrendo una visuale sulla cittadina elvetica tutta da scoprire.

Non solo, Basilea è anche la città universitaria più antica della Svizzera e questo la rende giovane e frizzante. Il fulcro della vita del centro storico si riversa tutta sulla grande Piazza del Mercato, dove si affaccia l’imponente Municipio in pietra arenaria rossa, ricco di decori, autentico simbolo della città insieme alla cattedrale in stile tardo romano e gotico.
Passeggiando per le vie del centro, si respira un fermento culturale che trova la sua casa nei quasi 40 musei presenti a Basilea. E poi via, curiosando dal negozio d’antiquariato a quello dal moderno design, passando per negozietti ricchi di tradizione ma sempre attuali. In giro per la città si possono ammirare edifici di architettura moderna progettati da archistar internazionali come Renzo Piano, Richard Meyer, Zaha Hadid, Tadao Ando e Mario Botta.

Cosa non perdere assolutamente? La Fondazione Beyeler, (quest’anno celebra il suo 20° anniversario) una moderna costruzione lunga 127 metri progettata proprio dall’architetto italiano Renzo Piano al cui interno si possono ammirare le collezioni d’arte più disparate come Van Gogh, Picasso, Mirò, Chagall, Matisse, solo per citarne alcuni. È anche sede di speciali esposizioni: quest’anno, fino al 28 maggio sarà possibile ammirare Monet.

DA NON PERDERE
Kunstmuseum Basel: il Museo d’arte di Basilea che ospita la più grande e importante collezione d’arte della Svizzera (Paul Klee, Vincent Van Gogh, Paul Cézanne, Auguste Rodin, Paul Gauguin, ed altri ancora).
Etoscha House, il più grande zoo della Svizzera.
Il sito archeologico di Augusta Raurica.
La Foresta Nera.
Il Carnevale, la festa più importante dell’anno.
La manifestazione di arte contemporanea Art Basel.
BaselWorld, la più importante fiera di orologi e preziosi a livello mondiale.
La Porta di Spalen con parte di mura medievali della città.
I quartieri: centro storico o Vieille Ville, Grossbasel e Piccola Basilea.

Please follow and like us:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *